Chi siamo

L’Ente promotore: 

L’associazione nazionale dei comuni virtuosi nasce nel 2005 per promuovere le buone pratiche locali di sostenibilità ambientale e sociale, favorendone così una loro diffusione nazionale. 

La rete dei Comuni Virtuosi oggi conta 150 Comuni disseminati lungo tutto lo Stivale. 

Le iniziative e i progetti dei Comuni Virtuosi coprono ambiti attinenti a rifiuti, economia circolare, efficienze energetica, energie rinnovabili, mobilità sostenibile, stili di vita, cittadinanza attiva e bilancio partecipato e di contrasto a fenomeni come il consumo di suolo e la cementificazione dei territori. 

LA COALIZIONE DI “A BUON RENDERE” E’ FORMATA’ FORMATA DA ORGANIZZAZIONI IMPEGNATE SUI TEMI AMBIENTALI, AMMINISTRAZIONI LOCALI, ED ALTRI NETWORK ATTIVI SUI TEMI DEL CONSUMO RESPONSABILE, PROTEZIONE DEL PAESAGGIO E DELLA BIODIVERSITA’.

— IL TEAM

Silvia Ricci

Coordinamento Campagna

Collabora dal 2009 come Responsabile Campagne con l’Associazione Comuni Virtuosi nella realizzazione di iniziative e progetti ambientali attinenti alla prevenzione dei rifiuti rivolti ai diversi pubblici. Scrive per il sito Comuni Virtuosi e alcune testate su tematiche attinenti alla progettazione e gestione circolare dei manufatti monouso seguendone gli sviluppi del mercato in risposta alle Direttive europee di riferimento.

enzo-favoino

Enzo Favoino

Coordinamento Scientifico

Enzo Favoino opera dal 1990 in qualità di tecnico e ricercatore presso la Scuola Agraria del Parco di Monza. Ricopre attualmente il ruolo di coordinatore del Comitato Scientifico di Zero Waste Europe.
Negli ultimi anni è stato particolarmente attivo nella definizione di politiche e strategie per affrontare i problemi generati dal ricorso eccessivo alla plastica. Ha contribuito alla produzione di documenti, articoli e report sul tema, tra i quali la ricerca “Breaking the Plastic Wave”, pubblicata anche sulla rivista Science.

tosca-ballerini

Tosca Ballerini

Redazione e Communication officer

Tosca Ballerini ricercatrice e giornalista indipendente con un diploma in giornalismo, scrive di ambiente per alcune testate online. Titolare di un dottorato di ricerca in Ecologia e Biologia, ha lavorato come ricercatrice universitaria studiando l’impatto del cambiamento climatico sugli ecosistemi marini. Dal 2017 collabora con ONG francesi e italiane in progetti e laboratori di Citizen Science per uno studio e mappatura dei rifiuti in plastica dispersi nell’ambiente terrestre e marino.

Contattaci

Per avere informazioni di carattere generale sulla campagna che non hai trovato visitando le sezioni del sito compila il modulo sottostante.

I NOSTRI PARTNER PRINCIPALI